Il dollaro australiano sale mentre la RBA mantiene un passo avanti rispetto al bilancio federale

Il dollaro australiano continua a salire contro il dollaro USA mentre i funzionari della Federal Reserve continuano a mantenere la stabilità. Ci sono molte teorie sul motivo per cui ciò sta accadendo.

Una delle ragioni per la valuta forte è la mancanza di investimenti esteri nell’economia domestica, che sta causando un notevole apprezzamento anche sul dollaro australiano. Un altro motivo per cui il dollaro australiano continua a salire potrebbe essere dovuto al fatto che la Federal Reserve è aggressiva nei suoi sforzi per mantenere i tassi di interesse a un livello minimo. Molti economisti prevedono che la Federal Reserve aumenterà i tassi di interesse a marzo, il che farà apprezzare ulteriormente il dollaro.

Il dollaro forte ha anche un effetto sugli investitori stranieri che hanno cercato investimenti sicuri nel mercato australiano. Molti investitori stranieri hanno approfittato dei bassi tassi di interesse e della valuta forte per acquistare dollari australiani. Sembra che la valuta debole stia spingendo gli investitori stranieri a considerare il dollaro australiano come un’opzione interessante. Molti investitori stranieri potrebbero aspettare fino a quando la Federal Reserve deciderà di aumentare i tassi di interesse e il dollaro australiano si apprezzerà ulteriormente.

Quando i tassi di interesse aumentano, il dollaro australiano si apprezza, ma quando i tassi di interesse rimangono gli stessi o scendono, il dollaro australiano si deprezzerà. Ciò è dovuto al fatto che quando i tassi di interesse scendono, ci saranno meno soldi per le imprese del paese. Ciò significa che la maggior parte del denaro che le imprese guadagnano viene speso dal governo. Questo è un bene per l’economia ma un male per le aziende che stanno cercando di vendere beni nel tentativo di realizzare un profitto.

Un imprenditore che vende beni dovrà vendere i beni a un prezzo inferiore per recuperare le proprie spese o perdere denaro e non essere in grado di fare affari. Questo è un altro fattore che sta facendo apprezzare il dollaro australiano.

La forza del dollaro australiano è anche dovuta al fatto che l’Australia ha un alto grado di stimolo fiscale e un basso grado di politica monetaria. Quando c’è una politica fiscale, c’è più denaro disponibile da spendere in infrastrutture, prodotti e servizi, e questo a sua volta aumenta la domanda per il dollaro australiano. A lungo termine, fa apprezzare la valuta.

Il mercato immobiliare è un’area che beneficia maggiormente dell’alto livello di politica monetaria. Si stima che il mercato immobiliare abbia oltre il 10 per cento dell’economia. Poiché le case sono uno dei maggiori acquisti nell’economia, quando il prezzo delle case aumenta, aumenta anche la domanda del dollaro australiano.

Se sei un investitore, dovresti sapere che ci sono molte aree del paese che continueranno a registrare una solida crescita. Sebbene l’economia abbia sofferto della recente recessione negli Stati Uniti, rimane un paese forte e in grado di resistere a un periodo prolungato di incertezza economica globale.La forte economia in Australia è dovuta in gran parte al suo impegno per la crescita della sua economia attraverso un massiccio aumento della domanda interna. Oltre ad aumentare la domanda attraverso l’aumento della domanda interna, il governo ha anche fornito una quantità significativa di infrastrutture pubbliche e fondi per la ricerca. Anche l’investimento nelle infrastrutture della nazione ha contribuito alla crescita economica. La crescita è stata in gran parte dovuta al fatto che il governo ha fornito miliardi di dollari in finanziamenti per le infrastrutture.

Poiché l’Australia ha un alto grado di stimolo fiscale e un basso livello di politica monetaria, le imprese possono fare affidamento sul dollaro australiano per un’economia molto stabile. C’è una quantità significativa di domanda internazionale e un grado ancora più elevato di domanda internazionale per il dollaro australiano.

Anche il numero di progetti all’estero e il numero di progetti in patria sono in aumento. Per gli investitori che cercano di acquistare progetti all’estero, il dollaro australiano è diventato più attraente a causa del tasso di interesse più basso, che può rendere più costosi i progetti in paesi con tassi di interesse più elevati. Inoltre, la possibilità di ricevere tassi bassi quando si tratta di finanziare progetti aiuta anche il dollaro australiano a guadagnare terreno sulla scena internazionale.

Il rafforzamento dell’economia è anche dovuto in parte alla stabilità della valuta locale. Il dollaro australiano è la più bassa delle principali valute mondiali e ha un valore molto basso perché ha un valore molto basso rispetto al dollaro USA. Di conseguenza, quando il valore del dollaro australiano aumenta, aumenta anche il valore del dollaro USA. Per questo motivo, rende più facile per le aziende e gli investitori acquistare prodotti in altri paesi e più conveniente per gli espatriati australiani acquistare articoli e servizi all’estero

About the author