Il prezzo dell’oro non riesce a testare il mese di novembre 2012 in alto prima della riunione del FOMC

Un prezzo dell’oro alto non sempre significa prezzi dell’oro più alti. Il prezzo può aumentare o diminuire in brevissimo tempo. Ecco perché è così importante sapere cosa sta succedendo prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria.

Non c’è dubbio che i prezzi dell’oro sono aumentati notevolmente nell’ultimo anno. Ciò è particolarmente vero dopo che la Federal Reserve ha avviato un programma per monetizzare il debito nazionale. Se guardi al passato, puoi vedere che il prezzo dell’oro non riflette i fondamentali dell’economia. E se la tendenza continua, probabilmente continuerà a salire anche per i prossimi due anni. Il mercato si è trasformato in una scommessa con molti rischi coinvolti.

L’inflazione e la disoccupazione sono ancora fuori controllo. Inoltre, è dubbio che la Federal Reserve possa continuare a stampare denaro indefinitamente. L’economia degli Stati Uniti ha bisogno di una sana spinta e ne abbiamo bisogno presto. Ma il sistema attuale non riesce a fornire questo supporto.

Alcune persone credono che i prezzi dell’oro saranno un buon investimento perché sanno che non c’è inflazione. Non sono convinto. È vero che l’oro tende ad apprezzarsi quando le persone hanno soldi da investire. Tuttavia, l’offerta di moneta è così limitata e l’inflazione è un tale problema. Le persone che hanno soldi da investire non vogliono tenerli.

Ciò non si applica nemmeno ai prezzi dei titoli del Tesoro. Il governo federale sta ancora stampando denaro, ma non gli piace pagare interessi perché costa troppo. Ciò significa che non hanno molto da regalare. Quindi è difficile vedere aumentare il valore delle obbligazioni.

L’unico modo per aumentare la tua offerta di moneta senza aumentare il costo della vita è aumentare il bilancio della banca centrale. Tuttavia, molti paesi hanno già adottato questo approccio nel tentativo di stimolare l’economia.

Poiché il saldo della banca centrale è sempre in calo in un’economia, ha senso che vogliano aumentare il costo del prestito per la stessa quantità di denaro. Quando lo faranno, avranno più soldi e potranno prendere in prestito di più. Allo stesso tempo, venderanno più obbligazioni per la stessa quantità di denaro.

Questo è ciò che sta accadendo proprio ora negli Stati Uniti, ma non è chiaro se il saldo della banca centrale possa sopravvivere a questo. Il governo deve riflettere attentamente sulla possibilità di continuare a stampare troppi dollari e ad aumentare i tassi di interesse. Se non è possibile, siamo sull’orlo di una crisi e questa è una cattiva notizia per il futuro.

Il momento migliore per avere un saldo della banca centrale più alto è quando l’economia sta crescendo e l’economia si sta avvicinando al suo massimo potenziale. È allora che tutta l’inflazione si è fermata. Quando c’è una recessione o qualcosa del genere, il governo ridurrà la spesa e il saldo della banca centrale diminuirà. Per questo motivo, gli investitori devono utilizzare il proprio denaro per acquistare obbligazioni o effettuare investimenti in borsa.

Poiché sanno che non possono aumentare il prezzo dell’oro troppo in là, la cosa migliore da fare è che guardino alle condizioni economiche. e fare alcune proiezioni.

Gli economisti tendono a basare le loro previsioni sui dati e sullo stato dell’economia. Queste proiezioni sono generalmente chiamate previsioni. Non sono regole rigide e veloci. Ad esempio, l’indice del dollaro USA non si basa su un singolo fattore.

Molti analisti ritengono che la Federal Reserve alla fine aumenterà i tassi di interesse, ma non finché non saranno certi che il saldo della banca centrale non scenderà. Quando ciò accade, il prezzo dell’oro può salire a un nuovo massimo.

Questa sarà una grande notizia per il mondo perché i prezzi dell’oro aumenteranno a causa dell’aumento della domanda. Il prezzo probabilmente non supererà mai il livello attuale del dollaro USA. Tuttavia, può accadere prima che si verifichi una recessione.

About the author