NZD / USD cancella l’intervallo di apertura mensile per spingere l’RSI nella zona di ipercomprato

Questo è il momento per voi di acquistare in NZD / USD, con l’USD destinato a scendere dalla sua recente posizione di ipercomprato mentre i tassi di interesse statunitensi aumentano in previsione del rialzo dei tassi della Federal Reserve. Il dollaro neozelandese ha avuto alcuni guadagni molto positivi negli ultimi tempi e si trova in cima a un ampio ciclo economico. Se sei rimasto seduto in disparte in attesa di un buon ingresso nel mercato, potresti voler mettere insieme il tuo atto e aggiungere al NZD / USD ora. La domanda è: come puoi farlo esattamente? Qui ci sono alcuni consigli per aiutarti ad iniziare.

Innanzitutto, vediamo perché dovresti acquistare NZD / USD durante questa tendenza rialzista piuttosto che spingere il NZD al ribasso. Il dollaro neozelandese sta salendo perché i trader stanno approfittando di un’eccellente opportunità economica nel mercato della Nuova Zelanda. I trader hanno acquistato NZD / USD dalla scorsa estate e hanno atteso che il tasso di cambio salisse sopra $ NZD / USD prima di ritirarsi dal commercio. Se riesci a trovare un modello di inversione forte come quello qui sotto in cui l’NZD inverte la sua tendenza al rialzo e ciò accade entro i primi minuti di questo nuovo trend rialzista, puoi aprire le tue posizioni molto rapidamente.

Questo territorio ipercomprato può fornirti un eccellente punto di ingresso nel mercato. Il posto migliore per trovare una tale voce è con le sovrapposizioni di Fibonacci attorno all’azione dei prezzi del NZD / USD. Quando utilizzi NZD / USD in un’operazione di Fibonacci, ottieni un livello esatto del mercato che può darti segnali molto precisi sulla direzione del movimento del tasso di cambio. Queste sovrapposizioni agiscono come breakout con i livelli di resistenza nella parte superiore di un grafico di Fibonacci.

I trader stanno cercando di determinare se il mercato sarà piatto o lungo una pendenza. Se segui il NZD / USD in questo tipo di mercato, dovresti già essere a tuo agio nel trading delle valute che si trovano su questo tipo di grafico. Poiché il mercato Forex è un sistema complesso, non è possibile prevedere dove andrà dopo. Devi stare al passo e sfruttare le opportunità in cui il mercato rivelerà tendenze come questa.

L’azione dei prezzi della coppia NZD / USD durante il recente trend rialzista probabilmente si ripeterà. L’indicatore più affidabile da tenere d’occhio qui è l’indice di forza relativa o quello che viene comunemente chiamato RSI. Indicatori in aumento come il MACD e l’azione dei prezzi che indica una salita sostenuta possono indicare un consolidamento o una continuazione del trend rialzista. Se sei un trader che non vuole rimanere bloccato in uno schema tecnico, puoi cercare i livelli di supporto e resistenza del NZD / USD, insieme ai punti di rotazione.

I trader stanno cercando di trarre vantaggio dall’azione dei prezzi abbreviando il NZD e scambiandolo al rialzo durante il consolidamento o il trend rialzista. Durante questa fase del commercio, dovresti aspettarti di vedere ampi margini di profitto da piccoli lotti. Se disponi dell’attrezzatura giusta come una connessione Internet ad alta velocità e uno strumento software per analizzare questo tipo di grafico, sarai in grado di determinare il prezzo di apertura e chiusura corretto per NZD / USD. Fai la tua ricerca e trova un’applicazione di creazione di grafici che puoi utilizzare per analizzare questo tipo di grafico. Puoi anche provarlo sui tuoi grafici per identificare le sovrapposizioni tra i prezzi NZD correnti e il tuo prezzo target. Puoi facilmente determinare se negoziare la valuta quando il prezzo si muove rispetto al tuo obiettivo predeterminato.

I trader possono trarre vantaggio dal limite del range della coppia NZD / USD operando sul mercato quando il limite del range viene rotto. Più forte è il mercato, maggiore è il profitto che puoi realizzare. Sarai in grado di trarre profitto dallo slancio del mercato e vedrai una forte azione dalle condizioni di ipercomprato.

I trader che hanno posizioni lunghe potrebbero voler approfittare dello slancio dei prezzi per sfruttare una tendenza al rialzo a lungo termine. Tuttavia, preparati a perdere la possibilità di ulteriori guadagni a breve termine. La strategia di trading deve essere abbastanza flessibile da permetterti di assumere posizioni corte durante il trend di consolidamento o rialzo, nonché di assumere posizioni lunghe durante l’inversione di mercato. La strategia di trading deve consentirti di calcolare il rischio corretto e di negoziare di conseguenza USD / NZD. Se sei un principiante, potresti voler attenersi a una strategia a breve termine per aiutarti ad apprendere le basi del trading in NZD / USD.

About the author