Previsioni GBP / USD in vista della decisione sui tassi della BoE, richieste di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti

La sterlina britannica sta diminuendo a un ritmo allarmante e, di conseguenza, le prospettive GBP / USD in vista della decisione sui tassi della BoE. A seguito del recente voto del Regno Unito (Regno Unito) di lasciare l’Unione europea, stanno emergendo le preoccupazioni su come l’accordo commerciale tra il Regno Unito e l’UE influenzerà la sterlina.

Recentemente è stato riferito che il Regno Unito sta già lottando per pagare i propri debiti e l’effetto si farà sentire sul mercato del lavoro.

Gli investitori non dovrebbero aspettarsi che il tasso di cambio GBP / USD rimanga statico a seguito della decisione sul tasso BoE. Dopo tutto, la Federal Reserve ha aumentato la liquidità a seguito delle decisioni prese dalla Federal Reserve americana. Il tasso GBP / USD si adatterà al ribasso più o meno al livello stabilito dalla Fed, rendendo in qualche modo prematuro qualsiasi deprezzamento della valuta. Potrebbe volerci un po ‘di tempo prima che il dollaro si stabilizzi in seguito alla decisione sui tassi di interesse.

Nel frattempo, gli investitori dovrebbero aspettarsi che il tasso GBP / USD scenda al di sotto del livello di 2,30 e torni a livelli non visti da metà dicembre, il giorno dopo che il Regno Unito ha votato per lasciare l’Unione Europea. Ciò indicherebbe un enorme cambiamento nelle prospettive del tasso di cambio GBP / USD.

La volatilità del tasso GBP / USD è il risultato di un’ampia gamma di fattori, alcuni positivi e altri negativi. Due fattori, la politica commerciale e monetaria, sono responsabili della volatilità. La politica commerciale e monetaria non sono solo importanti fattori che incidono sul tasso, ma alcuni altri fattori hanno anche un grande impatto sul tasso di cambio.

La politica commerciale e monetaria incide sul tasso a causa della differenza nelle variazioni delle dimensioni della forza lavoro di entrambe le sponde dell’Atlantico. Per il Regno Unito, il deficit commerciale si ridurrà man mano che la maggior parte delle imprese viene a patti con la realtà che il Regno Unito deve attirare capitali dall’estero per mantenere la forza economica dell’economia britannica. D’altra parte, per gli Stati Uniti, il disavanzo commerciale aumenterà a causa di ulteriori acquisti da parte della Federal Reserve nel tentativo di tenere a bada l’inflazione.

Un risultato importante della decisione dell’Unione europea sarà l’impatto sul tasso GBP / USD. La BoE ha indicato che, in caso di fallimento di un accordo tra il Regno Unito e l’UE, potrebbe derivarne una recessione.

Il divario crescente tra i tassi del Regno Unito e degli Stati Uniti si rifletterà nel tasso GBP / USD. Di conseguenza, una valuta apprezzerà più dell’altra. Se l’economia continua a deteriorarsi, la moneta unica cadrà e viceversa.

La turbolenza dei mercati finanziari è un altro fattore responsabile della volatilità dei tassi. Un risultato importante dell’incertezza nell’economia globale sarà l’impatto su entrambe le sponde dell’Atlantico. Ciò accadrà anche senza la decisione sui tassi della BoE e la Federal Reserve americana aumenta il suo tasso ufficiale.

L’aumento del valore del dollaro avrebbe un impatto sul tasso GBP / USD e sugli altri principali tassi di cambio. Un aumento del deficit commerciale degli Stati Uniti farà aumentare il tasso e indebolirà anche il valore dell’euro.

Considerando l’entità del rischio di ribasso nei mercati valutari, gli operatori dovrebbero tenere conto del potenziale per un apprezzamento della valuta prima di decidere di entrare nel commercio nel tasso di cambio GBP / USD. Inoltre, poiché una serie di fattori influenza il tasso, gli operatori non dovrebbero fare ipotesi su quale sarà la prospettiva.

Al fine di determinare le prospettive GBP / USD prima della decisione sui tassi della BoE, gli investitori dovrebbero studiare il passato e prevedere il futuro. È anche importante esaminare il paese in cui è impostata la tariffa del paese. Ad esempio, alcuni commercianti hanno affermato che la sterlina britannica ha già “perso forza”.

Se gli operatori seguono questi passaggi, possono assicurarsi di non perdere l’opportunità di negoziare il tasso di cambio GBP / USD prima della decisione sul tasso della BoE. e avere la possibilità di guadagnare grandi profitti.

About the author